L’agopuntura contro i mali della pelle


L’agopuntura è un trattamento che deriva dall’antica medicina cinese e consiste in degli aghi molto sottili che vengono inseriti in determinati punti del corpo per scopi terapeutici o preventivi.

Oggi questa terapia è usata con successo in vari casi, dalla cura per il mal di testa fino a quella per l’artrite, dall’infertilità all’asma.

L’agopuntura è usata con successo anche nel caso di malattie della pelle più fastidiose ed “insistenti”, come l’acne e il fuoco di Sant’Antonio. I cinesi definiscono questa condizione medica come “un’invasione esterna del vento e del calore” e, secondo la medicina orientale, se si interviene subito nella cura del “fuoco” con l’agopuntura, si possono ottenere degli ottimi risultati. Qualora, invece, il fuoco di Sant’Antonio fosse già radicato dentro la persona, l’agopuntura risulta utile solo (ma per chi soffre di questa malattia è davvero tanto) nell’alleviamento dei sintomi che essa porta.

Parlare di mali della pelle porta subito alla mente il cancro, forse il più grande problema che una persona potrebbe mai avere nella sua vita. Mentre l’agopuntura non è usata come trattamento per il cancro stesso, delle prove suggeriscono che essa può aiutare ad alleviare i sintomi collegati alla chemioterapia, come la nausea e il vomito. Alcuni studi hanno indicato che l’agopuntura può aiutare a ridurre il dolore e la mancanza di respiro.

Alcuni agopuntori preferiscono aspettare fino a quando la persona ha finito la terapia convenzionale medica per combattere il cancro, mentre altri la utilizzano anche durante la chemioterapia. Non ci sono, in realtà, cose sbagliate o giuste in questo caso, molto dipende anche dal dolore che un soggetto prova, dal tipo di cancro da cui è stato colpito e dall’agopuntore stesso, che valuta in che maniera trattare i pazienti affetti da cancro basandosi su una valutazione individuale, fatta di persona in persona.

L’agopuntura viene usata con successo anche nel trattamento di condizioni e di sintomatologie meno gravi, come l’herpes labiale e quello genitale, il prurito, la dermatite seborroica e l’acne giovanile.

A seconda della persona e del tipo di problematica che si vuole combattere, l’agopuntura è realmente utile ed efficace.

 

Speak Your Mind

Tell us what you're thinking...
and oh, if you want a pic to show with your comment, go get a gravatar!